RESILIENZA CUTANEA: rinforziamola per una pelle combattiva!

Ultimamente si sente molto parlare di resilienza, c’è addirittura chi si tatua la parola sulla pelle tanto ha significato questa forza interna per se stesso.

Forse, però, non tutti sanno cosa significa: la parola resilienza deriva dal verbo latino “salio”, o meglio “re-salio”, risalire sulla barca rovesciata dalle onde, in cerca di salvezza. Un’immagine che evoca prontezza e agilità nel salvarsi dal pericolo; per il suo senso figurato che arriva dritto al punto, è utilizzata in ingegneria per indicare la capacità di alcuni materiali di resistere agli urti senza spezzarsi e in psicologia per indicare quel dono che abbiamo di resistere alle avversità. Vi starete domandando perché tanto rumore per una capacità, quella di resistere ai problemi, che noi tutti abbiamo dalla nascita.
C’è però qualcosa di speciale che rende la resilienza la virtù dei forti.

Resilienza psicologica: la capacità di autoripararsi positivamente.

Come dicevamo, da sempre l’uomo ha dimostrato la capacità di autoripararsi dopo un danno, ma essere resilienti non significa semplicemente reagire alle pressioni dell’ambiente, implica la positività di riuscire a ricostruire un nuovo percorso dopo la difficoltà. In psicologia la resilienza indica proprio questo: l’abilità di affrontare le difficoltà della vita in maniera positiva, rialzandosi più forti di prima. La sua azione può essere paragonata al nostro sistema immunitario chiamato a proteggerci dalle aggressioni esterne. La resilienza è un dono che non rende invincibili ma predispone l’individuo a lottare con maggior consapevolezza di uscire indenne dalle difficoltà. Le persone resilienti trovano in loro stessi, nelle relazioni umane e nella vita, gli elementi di forza per superare le avversità; questi sono definiti fattori di protezione e alcuni di questi sono riportati di seguito:
- la gestione dello stress
- la cura della salute e della propria persona
- nutrire buone relazione sociali
- accogliere il cambiamento come opportunità
- imparare dai propri errori

Studi in materia affermano che le persone dotate di maggiore resilienza conducono una vita più felice e più longeva: quindi, vale sicuramente la pena approfondire la nostra conoscenza su come sviluppare la nostra resilienza psicologica ma non solo, allarghiamo la nostra resilienza anche al nostro aspetto e capiamo come migliorare anche la resilienza della nostra pelle, per essere più belle, più a lungo!

Resilienza cutanea: la capacità della pelle di autodifendersi

Appreso che la resilienza psicologica aiuta a contrastare i colpi della vita, applichiamo la stessa teoria alla pelle per incrementare la sua capacità di autodifendersi e autoripararsi. Il naturale processo di invecchiamento e l’esposizione ad agenti esogeni indeboliscono la resilienza cutanea ovvero la capacità della pelle di autoproteggersi dagli insulti esterni. La matrice fitta e tonica formata da collagene, elastina e acido ialuronico che conferisce turgore e luminosità alle pelli giovani e resilienti, perde coesione nelle pelli danneggiate che risentono maggiormente degli attacchi esterni. Per avere una pelle resiliente e combattiva, è consigliabile applicare dei prodotti contenenti principi attivi atti a promuovere la coesione cellulare e la struttura della matrice extra-cellulare:

- Vitamina A: agisce determinando una maggiore produzione di collagene.
- Vitamina E: contrasta efficacemente l’eccesso di ROS (radicali liberi).
- Alga Spirulina: grazie alla sua composizione ricca di sostanze antiossidanti come betacarotene, acido ascorbico e tocoferolo è estremamente efficace contro i radicali liberi e l’eccesso di sebo, stimola la produzione endogena di collagene.
- Estratto di Centaurea Cyanus (fiordaliso): la sua molecola attiva, la Cumaroil Metossi Triptamina, induce l’attivazione del gene della longevità (proteina KLOTHO), difende da stress ossidativi e riattiva i processi di rigenerazione tissutale.

Riattivata la resilienza cutanea, la pelle godrà di una nuova giovinezza!

Disponibili da settembre i nuovi i trattamenti innovativi Marzia Clinic ideati per risvegliare la resilienza cutanea!

Contatta subito la tua estetista di fiducia Marzia Clinic per avere maggiori informazioni! Trova qui il centro Marzia Clinic più vicino a te.

Devi effettuare il login per inviare commenti

certificazioni

    

 

Privacy Policy
Back to top